Capri

Questa copertura telescopica spicca per la sobrietà delle sue linee e per la sua semplicità di maneggio.

Il suo spostamento si produce grazie a un sistema di ruote in poliammide, per cui non occorre alcun tipo di rotaia.

Dispone inoltre di abbellimenti negli angoli per migliorare l’estetica. Questo progetto di copertura permette di rimanere all’interno comodamente sfruttando lo spazio al massimo, mentre quando è raccolta permette un accesso sgombro alla piscina senza alcun tipo di ostacolo.

Inoltre, quando i moduli si raccolgono gli uni dentro gli altri, la copertura si configura come un pratico portico coperto.

  • Distinte operazioni di apertura (totale, centrale, dal secondo modulo).
  • Facciata basculante, pieghevole, fissa o smontabile, sempre con porta scorrevole di accesso.
  • Fondo fisso con porte scorrevoli a doppio battente senza rotaia su pavimento.
  • Possibilità di collocare porte scorrevoli laterali.